Risoluzione delle controversie

Come il mediatore può aiutare le Parti in fase di separazione e divorzio? Come aiutarle ad affrontare le problematiche connesse ai  diritti disponibili? Come aiutarle nello specifico a trovare un accordo sulle questioni economiche e la divisione dei beni? Come ricorrere ai test di realtà sulle questioni economiche? Come il mediatore può utilizzare strumenti e tecniche più proprie della mediazione familiare?  Qual è il ruolo degli avvocati in mediazione? Quale spazio dare a Parti ed Avvocati? E’ possibile integrare la mediazione civile con la mediazione familiare e la negoziazione assistita? Esiste davvero una distinzione tra le procedure ADR applicate alla separazione e al divorzio tra coniugi?

Per rispondere ai diversi bisogni delle Parti in una fase così difficile e delicata del rapporto di coppia, il mediatore deve essere sempre più versatile e ricorrere a strumenti e tecniche mutuati da altri ambiti di gestione dei conflitti in continua comunicazione e collaborazione con tutte le figure professionali coinvolte a vario titolo nella separazione e nel divorzio. Speso l’accordo sulle questioni economiche aiuta le Parti ad abbassare il livello del conflitto aiutandole a raggiungere accordi a più ampio respiro. Il seminario, attraverso un interscambio di esperienze, partirà dall’ analisi di casi reali di mediazione per arrivare a condividere esperienze e buone prassi nella gestione del conflitto di coppia.

In aula Orsola Arianna, mediatrice e formatrice CAM.

Scarica il programma.


iscriviti