logo
Risoluzione delle controversie

La Camera Arbitrale di Milano (CAM) è un’azienda speciale della Camera di Commercio Metropolitana di Milano, Monza-Brianza e Lodi che si occupa di risoluzione delle controversie commerciali e offre un insieme di servizi noti come ADR (Alternative Dispute Resolution) che permettono di risolvere le liti con tempi e modi alternativi rispetto al tribunale ordinario.

Camera Arbitrale di Milano Brochure

I servizi messi a disposizione vanno incontro alle diverse esigenze degli operatori del mercato: utilizzando l'arbitrato si ottengono sentenze (lodi arbitrali) rivolgendosi a tecnici ed esperti della materia del contendere; con la mediazione si è aiutati da un terzo neutrale a costruire un accordo soddisfacente con l'altra parte; il servizio di riassegnazione dei nomi a dominio permette di risolvere questioni di attribuzione sui nomi dei siti internet registrati in Italia.

Le esigenze di chi opera in un contesto internazionale vengono soddisfatte con la realizzazione di progetti specifici, concentrati particolarmente nell’area del Mediterraneo, e con l’ICBMC, un centro di cui la Camera Arbitrale di Milano è partner, dedicato alle controversie tra imprese italiane e imprese cinesi.

CAM è impegnata inoltre a promuovere la cultura della giustizia alternativa attraverso le attività di studio e ricerca del proprio Centro Studi e Documentazione G. Schiavoni e le attività formative e informative svolte sia in Italia che all'estero.

Gli interlocutori che operano all’interno del mercato - imprese, consumatori, associazioni di categoria, professionisti e studiosi – trovano nella Camera Arbitrale di Milano un ente di riferimento, guidato da criteri istituzionali di neutralità, trasparenza e disponibilità: un servizio continuo di assistenza e informazione è a disposizione degli utenti. 

 

La risoluzione delle controversie è una delle funzioni di regolazione del mercato riconosciute alle Camere di Commercio dalla legge (L. n. 580 del 1993). A partire  dal 22 luglio 2008 la Camera Arbitrale di Milano, con il suo servizio di conciliazione, è iscritta al Registro ministeriale (Ministero della Giustizia) degli organismi deputati a gestire tentativi di conciliazione in materia societaria, a norma dell'articolo 38 del Decreto Legislativo 17 gennaio 2003, n.5 (c.d."conciliazione societaria").

download

  • Privacy policy   329 K pdf
  • Brochure Camera Arbitrale   1557 K