Risoluzione delle controversie

Il Codice etico e di condotta individua il complesso di principi, valori, diritti e doveri nonché le norme di comportamento e le responsabilità a cui la Camera Arbitrale di Milano e i suoi amministratori, dirigenti, dipendenti e collaboratori si attengono nello svolgimento della loro attività e nei confronti degli stakeholders con i quali si trovano quotidianamente a interagire.

L'insieme dei principi etici e dei valori espressi nel presente codice, dovrà ispirare l'attività di tutti coloro che operano in Camera Arbitrale, tenendo conto dell'importanza dei ruoli, della complessità delle funzioni e delle responsabilità loro affidate per il perseguimento degli scopi dell'azienda.

Il Modello Organizzativo e di Gestione - MOG 231/01 e il Codice etico e di condotta della Camera Arbitrale di Milano.