Risoluzione delle controversie

misure anticovidSono prorogate sino al 31 dicembre 2020 le iniziative in materia di mediazione a sostegno di imprese e consumatori coinvolti in una controversia nata dagli effetti negativi del COVID-19.

Alle prime 300 domande di mediazione presentate entro il 31 dicembre 2020 sono applicate tariffe agevolate.
Il collegamento della controversia alla situazione di emergenza è oggetto di una dichiarazione della parte (ed è soggetta a verifica dalla segreteria a seguito di istruttoria).

Le agevolazioni economiche sono diverse a seconda dei servizi di mediazione scelto: vedi i dettagli.
Servizio di conciliazione ex D.Lgs. 28/2010
RisolviOnline
Fast Track Mediation