Risoluzione delle controversie

coaching mediazionePerché i protagonisti di una controversia non riescono a trovare da soli una soluzione che chiuda in modo positivo il loro confronto? È solo una questione di capacità negoziali o ci sono difficoltà diverse e più profonde?
Di fatto, il mediatore è chiamato proprio ad integrare tali difficoltà con la propria professionalità ed esperienza, grazie alle quali un accordo è spesso raggiunto, ma cosa accadrà la prossima volta che una o entrambe le parti si troveranno nella medesima condizione?
Avranno imparato a gestire meglio il confronto con gli altri sulle proprie posizioni, o scatteranno nuovamente quei meccanismi, perlopiù inconsapevoli, che hanno impedito di adottare fin dall'inizio un approccio win−win e, successivamente, di perseguire insieme una soluzione che salvaguardasse anche la loro relazione?
La mediazione non è certo uno spazio terapeutico, ma può diventare per le parti una preziosa occasione di aumento della consapevolezza di sé e dunque di miglioramento delle proprie capacità di affrontare ogni confronto della vita, e in questo il mediatore può giocare un ruolo importante.

Il seminario è valido per l'aggiornamento dei mediatori civili e commerciali.

A breve sarà disponibile il programma completo del seminario e sarà possibile iscriversi.

vignaliIn aula: Eugenio Vignali, mediatore civile e commerciale dal 2011, formatore per lo sviluppo personale e dell'impresa, insegnante di tecniche di crescita personale, Armonizzatore Familiare Professional (SIAF ITALIA n. PI079P-AF) da vent'anni si occupa di relazione d'aiuto nelle interazioni fra persone, con specifici interventi anche in ambito aziendale quali il conflict coaching, il partnering, e la gestione del passaggio generazionale. È autore di numerosi scritti in tema di mediazione e risoluzione dei conflitti fra cui: I Quattro Passi per creare una relazione felice nella coppia, in famiglia e sul lavoro, Ed. Il Punto d'Incontro, e Conflict Management, il conflitto come opportunità di crescita personale, Ed. Youcanprint.