Risoluzione delle controversie

■ NORMATIVA ITALIANA

Generale

Stabilizzazione della Mediazione Civile e Commerciale
Legge di conversione del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50 in materia finanziaria (cd. Manovrina) che contiene la modifica al d.lgs. 28/2010, finalizzata alla stabilizzazione della mediazione obbligatoria. 

Legge 10 novembre 2014, n. 162 (1)
Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 12 settembre 2014, n. 132, recante misure urgenti di degiurisdizionalizzazione ed altri interventi per la definizione dell'arretrato in materia di processo civile.

D.l. 12 settembre 2014, n. 132 (G.U. 12 settembre 2014, n. 212), recante Misure urgenti di degiurisdizionalizzazione ed altri interventi per la definizione dell'arretrato in materia di processo civile, conv., con modificazioni, dalla l. 10 novembre 2014, n. 162 (G.U. 10 novembre 2014, n. 261, suppl. ord. n. 84.
CAPO II - PROCEDURA DI NEGOZIAZIONE ASSISTITA DA UNO O PIU' AVVOCATI.

Decreto 4 agosto 2014, n. 139 Regolamento recante modifica al decreto del Ministro della giustizia 18 ottobre 2010, n. 180, sulla determinazione dei criteri e delle modalita' di iscrizione e tenuta del registro degli organismi di mediazione e dell'elenco dei formatori per la mediazione nonche' sull'approvazione delle indennita' spettanti agli organismi, ai sensi dell'articolo 16 del decreto legislativo n. 28 del 2010. (14G00150) (GU Serie Generale n.221 del 23-9-2014).

Sentenza 06/12/2012 n° 272 della Corte Costituzionale in materia di Mediazione Civile.

D.lgs. n. 28/2010 così come modificato dal D.L. n.69/2013 (Decreto del Fare).

Decreto Ministeriale 18 ottobre 2010 n. 180 Regolamento recante la determinazione dei criteri e delle modalità di iscrizione e tenuta del registro degli organismi di mediazione e dell'elenco dei formatori per la mediazione, nonchè l'approvazione delle indennità spettanti agli organismi, ai sensi dell'articolo 16 del decreto legislativo 4 marzo 2010, n. 28. Aggiornato con le modifiche del D.M. 6 luglio 2011 n.145.

Legge 18 giugno 2009, n. 69 Disposizioni per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitivitànonché in materia di processo civile.

Circolari

Circolare 14 luglio 2015 - Incompatibilità e conflitti di interesse mediatore e avvocato.

Circolare 18 settembre 2014 - Informatizzazione registro organismi di mediazione ed elenco enti di formazione.

Circolare 22 ottobre 2014 - Modifiche alla circolare tecnica 15 novembre 2013 sulla rilevazione statistica delle mediazioni civili.

Circolare 27 novembre 2013 - Entrata in vigore dell'art. 84 del d.l. 69/2013 come convertito dalla l. 98/2013 recante disposizioni urgenti per il rilancio dell'economia, che modifica il d.lgs. 28/2010. Primi chiarimenti (qui va solo aggiunta la didascalia nel sito).

 

■ CONCILIAZIONE NELLE CAMERE DI COMMERCIO

Legge 22 febbraio 2006, n. 84 Servizi di tintorie e lavanderie.

Legge 6 maggio 2004, n. 129 Norme per la disciplina dell'affiliazione commerciale.

Legge 29 marzo 2001, n. 135 Riforma della legislazione nazionale del turismo.

Legge 18 giugno 1998, n. 192 Disciplina della subfornitura nelle attività produttive - Estratto.

Legge 14 novembre 1995, n. 481 Norme per la concorrenza e la regolazione dei servizi di pubblica utilità. Istituzione delle Autorità di regolazione dei servizi di pubblica utilità - Estratto.

Legge 29 dicembre 1993, n. 580 Riordinamento delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura - Estratto.

 

■ RIFORMA SOCIETARIA

Legge 14 febbraio 2006, n. 55 Patti di famiglia.

Decreto 23 luglio 2004, n. 223 Regolamento recante approvazione delle indennità spettanti agli organismi di conciliazione a norma dell'art. 39 del D.lgs. n. 5/2003 M 223.

Decreto 23 luglio 2004, n. 222 Regolamento recante la determinazione dei criteri e delle modalità di iscrizione nonchè di tenuta del registro degli organismi di conciliazione di cui all'art. 38 del D.lgs. n. 5/2003.

Decreto Legislativo 6 febbraio 2004, n. 37 Modifiche ed integrazioni ai decreti legislativi numeri 5 e 6 del 17 gennaio 2003, recanti la riforma del diritto societario, nonché al testo unico delle leggi in materia bancaria e creditizia, di cui al decreto legislativo n. 385 del 1° settembre 1993, e al testo unico dell'intermediazione finanziaria di cui al decreto legislativo n. 58 del 24 febbraio 1998.

Decreto Legislativo 17 gennaio 2003 n. 5 Definizione dei procedimenti in materia di diritto societario e di intermediazione finanziaria, nonché in materia bancaria e creditizia, in attuazione dell'articolo 12 della legge 3 ottobre 2001, n. 366.
Come modificato dal Dlgs 28/2010.

 

■ CONSUMATORI

Decreto Legislativo 6 agosto 2015, n. 130 Attuazione della direttiva 2013/11/UE sulla risoluzione alternativa delle controversie dei consumatori, che modifica il regolamento (CE) n. 2006/2004 e la direttiva 2009/22/CE (direttiva sull'ADR per i consumatori). (15G00147) (GU Serie Generale n.191 del 19-8-2015).

Legge Delega 154/2014 Attuazione di direttive europee.

Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 Codice del consumo, a norma dell'articolo 7 della legge 29 luglio 2003, n. 229 - Estratto.

 

■ ALTRA NORMATIVA

Legge 28 dicembre 2005, n. 262 Disposizioni per la tutela del mercato finanziario e la disciplina per i mercati finanziari - Estratto.

Legge Regionale Lombardia 3 giugno 2003, n. 6 - Norme per la tutela dei diritti dei consumatori e degli utenti - Estratto.

Delibera n. 182/02/CONS - 18 luglio 2002 Adozione del regolamento concernente la risoluzione delle controversie insorte nei rapporti tra organismi di telecomunicazioni ed utenti.

Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165 Norme generali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche.

Legge 18 novembre 1998, n. 415 -Modifiche alla legge 11 febbraio 1994, n. 109, e ulteriori disposizioni in materia di lavori pubblici e Legge 1 agosto 2002, n. 166 - Disposizioni in materia di infrastrutture e trasporti - Estratti.

Legge 31 luglio 1997, n. 249 Istituzione dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e norme sui sistemi delle telecomunicazioni e radiotelevisivi - Estratto.

 

■ NORMATIVA COMUNITARIA

Direttiva 2013/11/UE Del Parlamento Europeo e del Consiglio del 21 maggio 2013 sulla risoluzione alternativa delle controversie dei consumatori, che modifica il regolamento (CE) n. 2006/2004 e la direttiva 2009/22/CE (Direttiva sull'ADR per i consumatori).

Regolamento (UE) N. 524/2013 Del Parlamento Europeo e del Consiglio del 21 maggio 2013 relativo alla risoluzione delle controversie online dei consumatori e che modifica il regolamento (CE) n. 2006/2004 e la direttiva 2009/22/CE (regolamento sull'ODR per i consumatori).

Direttiva 2009/22/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio Provvedimenti inibitori a tutela dei consumatori.
Direttiva 52/2008 del Parlamento Europeo e della Commissione relativa a determinati aspetti della mediazione in materia civile e commerciale. Proposta di direttiva del Parlamento e del Consiglio, 22/10/2004 , COM(2004) 718, 2004/0251(COD). Osservazioni Unioncamere sulla proposta di direttiva.

Regolamento CE n. 2006/2004 Regolamento sulla cooperazione per la tutela dei consumatori.

Libro Verde della Commissione, 19/04/2002, COM (2002) 196 Relativo ai modi alternativi di risoluzione delle controversie in materia civile e commerciale.

Raccomandazione del Comitato dei Ministri 18/09/2002 Sulla mediazione nelle controversie civili.

Raccomandazione della Commissione, 4 aprile 2001, 2001/310/CE Sui principi applicabili agli organi extragiudiziali che partecipano alla risoluzione consensuale delle controversie in materie di consumo.

Risoluzione del Consiglio, 25 maggio 2000 Relativa ad una rete comunitaria di organi nazionali per la risoluzione extragiudiziale delle controversie in materia di consumo.

Raccomandazione della Commissione, 30 marzo 1998, 1998/257/CE Riguardante i principi applicabili agli organi responsabili per la risoluzione extragiudiziale delle controversie in materia di consumo.

 

■ NORMATIVA INTERNAZIONALE

UNCITRAL Model Law on International Commercial Conciliation - 17/18 giugno 2002.